Prenota ora

Treno del Vino - edizione 2018

in viaggio sulla Transiberiana d'Italia con Movimento Turismo del Vino Abruzzo

08 Jul 2018, ore 09:30 | Sulmona

Programma


POSTI ESAURITI

9:30 
ritrovo presso la stazione di Sulmona per accoglienza di Movimento Turismo del Vino Abruzzo e consegna del kit di giornata: calice in vetro, sacchetta porta calice, scheda informativa, carnet valido per n. 6 degustazioni di vini e n. 3 degustazioni gastronomiche.

10:00 partenza del treno storico dalla stazione di Sulmona. Il treno storico attende l'arrivo del treno regionale da Pescara (9:55).
Si percorre la Valle Peligna toccando Pettorano sul Gizio e salendo sul fianco del Colle Mitra, dal quale si gode un panorama unico su tutta la vallata sottostante. Si entra nel territorio del Parco Nazionale della Majella oltrepassando Cansano.


11:00 Arrivo del treno storico a Campo di Giove, a quota 1071 mt, dopo un'ascesa di ben 700 metri in soli 31 km di ferrovia!
Prima sosta di giornata con accoglienza delle cantine del Movimento Turismo del Vino nella suggestiva piazza Duval: degustazioni di vini accompagnati da una selezione di salumi e formaggi abruzzesi. 

12:20 Partenza del treno storico dalla stazione di Campo di Giove. Nel primo tratto vista spettacolare sulla catena della Majella fino ad oltrepassare il valico della Forchetta nella galleria Majella, lunga 2400 metri. Usciti dalla galleria panorama d'eccezione sugli Altipiani Maggiori d'Abruzzo, attraversati dalla ferrovia per ben 11 km fino a Roccaraso, superando il tetto della linea presso la stazione di Rivisondoli-Pescocostanzo, a quota 1268 mt. Superata Roccaraso inizia la lunga discesa tra i boschi del monte Arazecca che porta sulla piana del fiume Sangro.

13:30 arrivo alla stazione di Castel di Sangro, attestamento del treno storico e tappa principale di giornata. Dalla stazione si raggiunge il centro della cittadina in pochi minuti a piedi.
Proseguendo fino alla confluenza dei fiumi Sangro e Zittola, nel magnifico scenario verde dell'ex convento della Maddalena oggi sede del museo Civico Aufidenate, degustazione di un primo piatto della tradizione locale preparato sul momento, accompagnato dai vini delle aziende vinicole di Movimento Turismo del Vino Abruzzo.
Un'occasione anche per visitare lo splendido ed antico chiostro interno del convento e, tornando verso il centro storico, la Pinacoteca Patiniana che custodisce le opere del pittore Teofilo Patini e la centralissima Piazza Plebiscito, dominata dall'alto dalla Basilica di Santa Maria Assunta.

16:15 Partenza del treno storico dalla stazione di Castel di Sangro.

17:10 Arrivo alla stazione di Palena, a quota 1258 metri s.l.m., per la terza ed ultima tappa di giornata immersi nello scenario naturale del Quarto di Santa Chiara. Ad accompagnare i vini delle cantine del Movimento Turismo del Vino Abruzzo dolci della tradizionale locale lavorati artigianalmente.

18:10 partenza del treno storico per rientro finale.

19:00 arrivo a Sulmona. Coincidenza con il treno regionale per Pescara (19:12).

Orari indicativi, soggetti a modifiche durante la giornata per via della particolare circolazione turistica.


A bordo treno lo staff LeRotaie è a disposizione per assistenza, per conoscere i segreti e la storia di questa tratta ferroviaria ultracentenaria e il territorio che attraversa.



Quota di partecipazione unica
valida esclusivamente per il treno storico dell'8 luglio 2018


€ 55 - ADULTI MAGGIORI DI ANNI 18
€ 1 a persona - costi di commissione online PayPal

La quota comprende:
-viaggio in treno storico;
-assistenza e guide dello staff LeRotaie a bordo treno;
-kit di giornata con calice in vetro e scheda informativa a cura di Movimento Turismo del Vino Abruzzo;
-carnet valido per n. 6 degustazioni di vini (2 per ogni sosta) a cura di Movimento Turismo del Vino Abruzzo.
-carnet valido per n. 3 degustazioni gastronomiche (antipasto, primo piatto, dolci) a cura di Movimento Turismo del Vino Abruzzo.


CONDIZIONI DI VIAGGIO


LIMITAZIONI
Per questa partenza non sono ammessi viaggiatori minori di anni 18.


ANIMALI A BORDO
Ammessi i cani di piccola taglia al guinzaglio, senza occupazione di posto a sedere.





POLITICHE DI CANCELLAZIONE


In caso di impossibilità a partecipare, la disdetta va comunicata via mail a prenotazioni@lerotaie.com.


Disdetta comunicata entro 6 giorni precedenti la partenza:
- rimborso 50% in caso di mancato rimpiazzo dei posti disdetti;
- rimborso 80% in caso di rimpiazzo dei posti disdetti;
- cambio prenotazione con una data successiva, con validità 1 anno, salvo indisponibilità ed eventuali integrazioni tariffarie per date specifiche.


Disdetta comunicata oltre i 6 giorni precedenti la partenza:
- NO cambio / NO rimborso in caso di mancato rimpiazzo dei posti disdetti;
- rimborso 80% in caso di rimpiazzo dei posti disdetti.


Il rimborso è integrale e il cambio è sempre previsto in caso di annullamento del treno da parte dell'organizzazione.
I rimborsi vengono effettuati entro una settimana successiva all'effettuazione del treno.


L'organizzazione non risponde per cause che non dipendono direttamente dall'associazione o che per la natura del viaggio in treno storico sono da considerarsi normali come fuliggine o fumo durante i viaggi con mezzi d'epoca o locomotive a vapore.


La partenza del treno si effettua con qualsiasi condizione meteo. In caso di annullamento della partenza da parte dell’organizzazione per cause di forza maggiore, la quota di partecipazione è integralmente rimborsabile o utilizzabile in altra data con validità 1 anno, salvo indisponibilità ed eventuali integrazioni tariffarie o differenza a saldo per date specifiche.


Contributo per passeggero


55€

ADULTI +18

Approfittane

Prenota ora

Associazione culturale Le Rotaie


associazione culturale no profit per la promozione della cultura e del turismo ferroviario