Programma

Il 24 Marzo vi aspettiamo per due nuovi imperdibili itinerari con il Treno della Sila in occasione della Giornata Nazionale di Primavera del FAI 

Per l'occasione la storica locomotiva a vapore FCL353 trainera' le carrozze d'epoca a terrazzini degli anni '20 sulla storica Ferrovia Silana attraversando l'incantevole paesaggio dell'altopiano silano . L'itinerario inizia con la visita guidata della Riserva Naturale dei Giganti di Fallistro gestita dal FAI dove i viaggiatori verranno accompagnati in bus navetta con partenza dalla stazione di MOCCONE. Successivamente i visitatori verranno accompagnati alla Stazione di San Nicola S.M., la più alta stazione d'italia in esercizio (1405 metri sul livello del mare), dove si potrà assistere alle manovre di composizione del Treno Storico e al rifornimento idrico della Locomotiva. Alle ore 12:30 la partenza del treno storico a Vapore con destinazione Camigliatello Silano e Moccone, con musica a bordo a cura del duo Pianelli "i Briganti della Sila" (chitarra ed organetto).

L'evento è organizzato in collaborazione con il FAI - FONDO AMBIENTE ITALIANO ed il patrocinio gratuito - istituzionale del GAL SILA e dell'Assessorato al Turismo del Comune di Spezzano della Sila - Camigliatello.
Orari e dettagli: 

  • ORE 10:00 - Raduno dei partecipanti presso Stazione di Moccone
  • ORE 10:15 - Partenza in bus alla volta della Riserva dei Giganti località Fallistro
  • ORE 10:40 - Accoglienza e visita guidata della Riserva dei Giganti di Fallistro a cura delle guide del FAI
  • ORE 11:45 - Transfert in bus alla stazione di San Nicola Silvana Mansio, tetto ferroviario d'Italia (1405 metri S.L.M.)
  •                      VISITA DELLA STAZIONE, MANOVRE COMPOSIZIONE TRENO STORICO E RIFORNIMENTO IDRICO DELLA LOCOMOTIVA A VAPORE
  • ORE 12:30 - Partenza del treno storico a Vapore composto dalla locomotiva FCL353 e carrozze d'epoca anni '2

A BORDO TRENO ANIMAZIONE CON MUSICA POPOLARE a cura del duo Pianelli "I briganti della Sila" (chitarra ed organetto)

  • ORE 13:20 - Fermata alla Stazione di Camigliatello Silano
  • ORE 13:30 - Arrivo alla Stazione di Moccone

E' possibile aderire ai servizi turistici extra che comprendono il Pranzo in Ristorante dalle ore 13.30.

CONDIZIONI

  • Modalità di prenotazione: È obbligatorio effettuare la prenotazione dei posti e degli eventuali servizi extra tramite questa pagina (vedi sotto) ;
  • Conferma prenotazione: La prenotazione si intende confermata soltanto ad avvenuto pagamento del contributo 
  • Il contributo a persona include: viaggio in treno storico, transfert A/R in bus per Riserva FAI, accompagnamento musicale ed animazione, Ingresso con visita guidata alla Riserva dei Giganti di Fallistro (servizio espletato dal FAI);
  • Il contributo a persona non include: pranzo presso strutture convenzionate, escursioni ed altri servizi compresi nei servizi extra in convenzione  (vedi "EXTRA");
  • Il treno verrà effettuato solo al raggiungimento di un numero minino di partecipanti e si effettuerà a prescindere dalle condizioni atmosferiche;
  • Il programma effettivo potrà subire piccole modifiche rispetto a quello indicato in base ad eventuali necessità organizzative;
  • Gli orari indicati, ad eccezione di quelli di ritrovo e partenza del treno, sono da considerarsi orientativi e potranno subire variazioni fino a 30 minuti;
  • Annullamento della prenotazione e rimborso contributo di partecipazione: È possibile annullare la propria prenotazione e ricevere il rimborso dell'intera cifra versata relativa alla quota viaggio in treno ed eventuale acconto versato per servizi extra, al netto delle trattenute legate alle spese per commissioni, entro il 7º giorno precedente la data dell'evento (compreso). Non sarà garantito il rimborso  della quota del viaggio in treno e dell'eventuale acconto versato per servizi extra per disdette successive a questa data. In caso di annullamento dell'evento il rimborso del contributo di partecipazione e degli eventuali acconti per servizi extra è sempre totale e senza trattenute. Nessun rimborso sarà dovuto da parte dell'Organizzazione per eventuali servizi aggiuntivi acquistati al di fuori di quelli elencati in questo programma (spese di viaggio, albergo, etc..).  In tutti i casi i rimborsi verranno effettuati entro 10 giorni lavorativi successivi alla data dell'evento.

SERVIZI EXTRA - a cura degli operatori turistici convenzionati


MENU' SUPERIOR TIPICO SILANO € 25,00 presso il Ristorante "Binario 37" ubicato alla stazione di Moccone

  1. Antipasto
  2. Primo
  3. Secondo
  4. Contorno
  5. Dolce
  6. Caffè
    1/4 di vino, acqua.(menu' in fase di definizione)

Previsto menu' dedicato ai più piccoli al prezzo di € 12,00



MENU' TURISTICO € 18,00 presso il Ristorante "Staziona e Mangia" ubicato presso la stazione di Camigliatello Silano


  1. Antipasto silano;
  2. Primo: tagliatelle ai funghi o fusilli al sugo di suino nero
  3. Secondo: lombo di suino nero al profumo di porcini o sella di podolica al forno
  4. Contorno: patate m'pacchiuse o misticanza del contadino
  5. 1/4 di vino, acqua.

Menu bimbi a 12 € (primo semplice, secondo semplice, bibita).

N.B: all'atto della prenotazione ed unitamente al contributo di partecipazione per il viaggio in treno, viene richiesto un acconto pari ad € 3 che l'organizzazione provvede a versare interamente all'operatore turistico convenzionato a titolo di conferma della prenotazione, si precisa pertanto che il portale Railbook e l'organizzatore dell'evento non trattengono alcuna commissione su tale acconto. In caso di rinunce l'acconto è soggetto ai medesimi termini e condizioni del titolo di viaggio.

Contributo per passeggero

20€

ADULTI (dai 13 anni)

12€

Ragazzi (3-12)

0€

Bambini (0-2)

Servizi aggiuntivi e pacchetti turistici

18€

menu' tipico silano adulti presso rist. staziona e mangia (camigliatello)

12€

menu' tipico silano bambini presso rist. staziona e mangia (camigliatello)

25€

menu' tipico adulti superior presso rist. binario 37

12€

menu' tipico bambini superior presso rist. binario 37

Associazione Ferrovie in Calabria

L'Associazione Ferrovie in Calabria viene fondata nel dicembre 2012 da un gruppo di amanti del trasporto su rotaia: si tratta della prima associazione calabrese ad essere impegnata nella sensibilizzazione dell'opinione pubblica e politica sulle problematiche relative ai servizi ed alle infrastrutture ferroviarie, studiando e proponendo strategie per risolverle. L'operato dell'Associazione Ferrovie in Calabria spazia perciò dalla creazione e promozione di eventi pubblici (mostre fotografiche ed oggettistiche, conferenze, manifestazioni, organizzazione di treni storici), fino alla diretta collaborazione con gli enti pubblici preposti e le aziende di trasporto. Il tutto, nel continuo perseguimento del nostro obiettivo: migliorare e rilanciare il mezzo di trasporto "treno" in Calabria.