Programma

PARTENZA SPECIALE - SABATO 31 OTTOBRE 2020 

FOLIAGE D'AUTUNNO TRA I BOSCHI DELL'ALTO MOLISE

Iniziativa rientrante nel bando regione Molise "Turismo è Cultura"


08:20 ritrovo in stazione a Sulmona, presso il binario 1.

08:45
 partenza del treno storico da Sulmona, itinerario panoramico risalendo la Valle Peligna e il Colle Mitra superando Pettorano sul Gizio e Cansano, entrando nel territorio del Parco Nazionale della Majella.


09:45 arrivo alla stazione di Campo di Giove, a quota a 1070 mt., per sosta intermedia nel grazioso borgo ai piedi della Majella. La piazza e il centro storico sono raggiungibili in appena cinque minuti a piedi dalla stazione. La parte alta del paese è caratterizzata da un impianto urbanistico ben conservato, tra case in pietra, archi e stretti vicoli, fino alla sommità con un panoramico belvedere sulle montagne circostanti. In piazza mercatino di prodotti tipici e dell'artigianato locale.

11:00 Partenza del treno storico, si costeggia e si supera il fianco della Majella, oltrepassando il Valico della Forchetta e percorrendo gli Altipiani Maggiori d'Abruzzo, toccando le stazioni di Rivisondoli-Pescocostanzo e Roccaraso, per poi scendere di quota fino alla valle del Sangro.


SOSTA DI GIORNATA A SCELTA DEI VIAGGIATORI

12:20 - Arrivo alla stazione di San Pietro Avellana-Capracotta --> visita della riserva naturale di Montedimezzo. Treno al ritorno alle ore 16:50.

12:45 - Arrivo a Carovilli --> visita libera o guidata del borgo, escursioni. Partenza del treno al ritorno alle ore 16:30.





Riserva di Montedimezzo (stazione di S.Pietro Avellana-Capracotta) - 12:20 / 16:50
Entrati in territorio molisano, discesa per quanti vogliano trascorrere la sosta lunga di giornata a contatto con la natura nella splendida riserva di Montedimezzo, patrimonio forestale protetto, ricco di biodiversità tra antiche faggete e rari abeti bianchi, popolata da fauna selvatica e caratterizzata da una sentieristica segnalata e un'area attrezzata all'ingresso ideale per pic nic e relax.
L'ingresso della riserva si raggiunge in 15 minuti a piedi uscendo sulla destra dalla stazione di San Pietro Avellana-Capracotta e percorrendo la strada in parallelo alla ferrovia.
Consigliato a chi ama camminare e stare all'aria aperta. Si suggerisce: abbigliamento e calzature adatti a percorrere aree boscate, pranzo al sacco. Sul posto sono presenti fonti d'acqua e servizi igienici.



Carovilli - 12:45 / 16:30
Discesa per i viaggiatori che vogliano sostare nel borgo altomolisano per pranzo, al sacco o presso i ristoranti della zona, e per tempo libero.
Il piccolo paese, che sorge a ridosso della ferrovia, è raccolto attorno al centro storico e alla piazza, andando dalla parte alta e panoramica del paese, Monteferrante, al pianoro verde poco fuori l'abitato dove sorge la chiesetta pastorale di San Domenico con l'antica croce viaria, fino alla vicina frazione di Castiglione, raggiungibile a piedi partendo dalla stazione in circa 30 minuti, sulla cui sommità sorgono i suggestivi ruderi della chiesa di San Nicola, risalente al XIV secolo.
Disponibili su prenotazione visite guidate al borgo, trekking a piedi fino alla frazione di Castiglione e ai ruderi della "Chiesa Ammond" e off road con jeep 4X4.

16:30 Partenza del treno storico dalla stazione di Carovilli.

16:50 
Fermata intermedia alla stazione di San Pietro Avellana-Capracotta.

17:10 
Fermata intermedia alla stazione di Castel di Sangro.

19:00 Rientro finale a Sulmona.



Orari indicativi, soggetti a modifiche durante la giornata in ragione della particolare circolazione turistica.



QUOTE DI PARTECIPAZIONE


 VIAGGIO IN TRENO 
    ADULTI - € 30
    BAMBINI 4-12 anni non compiuti - € 15

 Tariffe comprensive dei costi di gestione della prenotazione pari a € 2 a persona.


 BAMBINI 0-4 anni non compiuti ammessi a bordo treno gratuitamente senza posto a sedere (da tenere in braccio), nella misura massima di uno per ogni adulto accompagnatore e solo se appartenente allo stesso nucleo familiare.




CONDIZIONI DI VIAGGIO E POLITICHE DI CANCELLAZIONE 


  In caso di impossibilità a partecipare, la disdetta va comunicata esclusivamente via mail a info@latransiberianaditalia.com entro 6 giorni precedenti la partenza.
La disdetta effettuata nei tempi indicati dà diritto a:

CAMBIO PRENOTAZIONE

 La prenotazione è valida 1 anno a partire dalla data del treno storico per cui si è comunicata la disdetta, utilizzabile per tutte le partenze in programma con eccezione delle date di Natale (dal 28 novembre al 26 dicembre).

RIMBORSO

- pari al 50% della quota in caso di mancato rimpiazzo dei posti;

- pari all'80% della quota in caso di rimpiazzo dei posti; 

Il rimborso viene effettuato entro 7 giorni successivi alla data di effettuazione del treno storico, esclusivamente sul medesimo conto o carta con cui è stata effettuata la prenotazione originaria. 


 Disdette non rimborsabili se comunicate oltre il termine di 6 giorni precedenti la partenza, qualsiasi sia la motivazione della mancata partecipazione.

Viene previsto in ogni caso un rimborso del 50% qualora i posti disdetti siano successivamente rimpiazzati, anche oltre i 6 giorni precedenti la partenza.

 Il rimborso per errata prenotazione (data, orario o tariffa selezionata) è integrale ed immediato se comunicato entro 72 ore dalla avvenuta prenotazione, con la sola trattenuta dei costi di gestione della prenotazione (€ 2 a persona). 
Oltre il termine di 72 ore dalla prenotazione, la stessa non è più modificabile se non con disdetta totale e relative condizioni applicate (rimborso nelle due diverse misure previste del 50% o dell'80%).



 Bambini da 0 a 4 anni non compiuti ammessi a bordo treno gratuitamente senza posto a sedere (da tenere in braccio), nella misura massima di uno per ogni adulto accompagnatore e solo se appartenente allo stesso nucleo familiare.


 Ammessi passeggini a bordo, da richiudere e posizionare sulle cappelliere, senza creare ingombro e intralcio al passaggio nei corridoi, o da riporre nel carro bagagliaio in coda treno, quando disponibile in composizione al treno storico.


 Ammessi cani di piccola taglia e al guinzaglio, gratuitamente. 


 Le partenze si effettuano con qualsiasi condizione meteo. 


✦ In caso di annullamento del treno da parte dell'organizzazione sono sempre previsti il cambio prenotazione con altra data valido 1 anno (salvo eventuali integrazioni tariffarie su date con tematiche specifiche) o il rimborso integrale detratto delle sole spese di gestione pari a € 2 a persona.


 Il rimborso e il cambio prenotazione non sono mai previsti in caso di ritardo o mancato arrivo entro l'orario di partenza del treno storico.


 L'agenzia non risponde per cause che non dipendono direttamente dall'organizzazione o che per la natura del viaggio in treno storico sono da considerarsi normali come fuliggine o fumo durante i viaggi con mezzi d'epoca, mancato funzionamento di luci o riscaldamento a bordo. 




AUTODICHIARAZIONE COVID-19

Leggendo ed accettando la presente informativa, ai fini della partecipazione all'iniziativa turistica, il viaggiatore dichiara sotto la propria responsabilità, ai sensi della normativa vigente e consapevole delle conseguenze penali previste in caso di dichiarazioni mendaci (art.76 del DPR 445/2000):

- di non essere sottoposto/a alla misura della quarantena ovvero di non essere risultato/a positivo/a al COVID-19 o in caso di positività di aver effettuato 2 tamponi diagnostici negativi per SARS-COV-2;
- di non avere familiari, conviventi o amici positivi al COVID-19; 
- di non avere febbre, mal di gola, tosse, difficoltà respiratoria, perdita dell’olfatto e del gusto, diarrea, dolori articolari e muscolari diffuse o altri sintomi riconducibili al COVID-19;
- di rispettare le norme vigenti sulla distanza interpersonale, uso obbligatorio della mascherina a bordo del treno storico e a terra nelle aree ove è previsto, frequente igienizzazione delle mani.




MISURE IGIENICO-SANITARIE


Recependo la recente normativa nazionale in merito e le disposizioni del Gruppo FS, sono previste specifiche misure, di seguito elencate:


 Il treno storico ha una disponibilità del 50% dei posti totali con disposizione "a scacchiera", al fine di garantire la distanza interpersonale prevista.


 I posti non utilizzabili saranno contrassegnati da appositi avvisi ed è fatto divieto assoluto di occuparli. Il personale a bordo è incaricato della verifica del rispetto di tale misura.


 Il convoglio storico, prima di ogni partenza, è oggetto sia di specifica pulizia già di consueto prevista, sia di una apposita sanificazione secondo i nuovi protocolli stabiliti per i mezzi di circolazione ferroviaria.

 L'uso della mascherina a bordo è obbligatorio, fino a diversa e nuova disposizione nazionale.

 A bordo treno sono disponibili dispenser di gel igienizzante.

 Sono individuati percorsi specifici di salita e discesa dal treno storico.

 I posti sono acquistabili esclusivamente online, con acquisizione di titoli di viaggio in formato elettronico.

Contributo per passeggero

30€

ADULTO

15€

BAMBINO (4-12)

0€

BAMBINO (0-4)

Agenzia Viaggi Pallenium Tourism

Agenzia Viaggi e T.O. abilitata per i viaggi in treno storico sulla ferrovia Sulmona-Isernia, la Transiberiana d'Italia.