Programma

2^ PARTENZA IN TRENO STORICO (10:30)

10:00 ritrovo presso la stazione di Sulmona, binario 1. 
Per chi proviene in auto: parcheggio consigliato lungo Viale della Stazione Centrale (50 metri dall'ingresso della stazione).


10:30 partenza da Sulmona, itinerario panoramico risalendo la Valle Peligna e il Colle Mitra superando Pettorano sul Gizio, Cansano, entrando nel territorio del Parco Nazionale della Majella.

11:30 arrivo a Campo di Giove. Prima sosta di giornata: discesa di tutti i viaggiatori per raggiungere 
in pochi minuti il centro del paese con Piazza Duval e Palazzo Nanni dove sono allestiti i mercatini di Natale.

14:40 ripartenza del treno storico dalla stazione di Campo di Giove.

15:15 arrivo a Roccaraso. Seconda
 sosta di giornata: discesa di tutti i viaggiatori per raggiungere il centro del paese lungo via Roma e piazza Leone, a pochi passi dalla stazione, dove sono allestiti i mercatini di Natale.

18:45 ripartenza del treno storico dalla stazione di Roccaraso.

20:00 rientro finale a Sulmona.

Orari indicativi, soggetti a modifiche durante la giornata in ragione della particolare circolazione turistica.


QUOTE DI PARTECIPAZIONE

ADULTO – € 40 + € 2 di costi di gestione della prenotazione - ESAURITO
BAMBINO 4-12 anni non compiuti– € 24 + € 2 di costi di gestione della prenotazione - ESAURITO
BAMBINO 0-4 anni non compiuti – GRATIS senza posto a sedere (max 1 per adulto)

1^ CLASSE ADULTO - € 45 + € 2 di costi di gestione della prenotazione
1^ CLASSE BAMBINO 4-12 anni non compiuti - € 30 + € 2 di costi di gestione della prenotazione

Sono ammessi cani di piccola taglia a bordo, da tenere al guinzaglio e senza occupazione di posti a sedere, corridoi o altri spazi riservati al passaggio del personale di servizio.

IMPORTANTE
Sarà possibile prenotare un massimo di 8 posti, al fine di garantire la più diffusa partecipazione ed evitare concentrazioni ed acquisti di massa.

Non saranno possibili prenotazioni per gruppi e agenzie, nè prenotazioni multiple. Fanno eccezione unicamente le agenzie fidelizzate che collaborano con il progetto “in viaggio sulla Transiberiana d’Italia” da tempo, che hanno a disposizione ciascuna in prelazione una dotazione di max 60 posti per una singola partenza tra quelle previste.
Eventuali prenotazioni multiple per aggirare il divieto di acquisto di oltre 8 posti saranno annullate e rimborsate con trattenuta del 20% come penale.



CONDIZIONI DI VIAGGIO E POLITICHE DI CANCELLAZIONE

Le condizioni di viaggio e le politiche di cancellazione sono sempre consultabili su questo sito e sul sito www.latransiberianaditalia.com.

Bambini 0-4 anni
I bambini da 0 a 4 anni non compiuti sono ammessi a bordo treno senza posto a sedere, nella misura massima di uno per ogni adulto accompagnatore, condividendo il posto a sedere dell’accompagnatore stesso (in braccio). In sede di prenotazione vanno in ogni caso registrati nell’apposita sezione, selezionando il numero di bambini 0-4 anni al seguito.

Mancato arrivo o arrivo in ritardo alla partenza
In caso di proprio ritardo all’arrivo in stazione o di mancata partecipazione, qualsiasi sia la motivazione, la prenotazione non è rimborsabile o utilizzabile in altra data.

Animali a bordo
Sono ammessi a bordo cani di piccola taglia, al guinzaglio e senza occupazione di posti a sedere o del corridoio centrale. Cani di media o grossa taglia non sono ammessi per ragioni di spazio interno delle carrozze d’epoca.

Bici / passeggini / carrozzine / trolley
Sono da consegnare allo staff alla partenza a Sulmona, per essere depositate a bordo del carro bagagliaio, posizionato in coda. Per ragioni di spazio non è consentito caricarli a bordo delle carrozze d’epoca in corrispondenza dei propri posti.

Spazi interni
I corridoi centrali lungo tutta la carrozza, eventuali posti liberi e spazi di servizio per il personale di bordo vanno lasciati liberi per ragioni di sicurezza e non possono in alcun modo essere occupati, nè da persone, nè da animail, nè da oggetti ed effetti personali.

Condizioni per la partenza
Il treno storico fornito per la partenza è di proprietà della Fondazione FS Italiane e viene noleggiato per l’occasione, accettandone le condizioni indicate per la partenza.La partenza si effettua con qualsiasi condizione meteo, salvo annullamento espresso da parte del gestore dell’infrastruttura, Rete Ferroviaria Italiana, a proprio insindacabile giudizio. In caso di annullamento da parte di RFI è previsto il rimborso integrale della quota di partecipazione, o la possibilità di utilizzo su altra data disponibile in calendario.

 L’organizzazione non risponde per cause che non dipendono da essa, come ad esempio ritardi generati dalla corretta circolazione del locomotore o dall’infrastruttura ferroviaria, o per cause che per la natura del viaggio e la tipologia di materiale rotabile d’epoca impiegato sono da considerarsi normali come fuliggine o fumo, mancato funzionamento di luci o riscaldamento a bordo.

 Acquistando l’offerta proposta per il solo treno storico o per il pacchetto treno storico + pernotto si accettano le presenti condizioni di viaggio esplicitate prima della conferma della prenotazione.

 Non saranno possibili in alcun caso deroghe alle condizioni di viaggio suindicate.

In caso di impossibilità a partecipare una volta effettuata la prenotazione, la disdetta va comunicata solo ed esclusivamente all’indirizzo di posta elettronica info@latransiberianaditalia.com. Eventuali richieste su altri canali o indirizzi mail non saranno prese in considerazione.


Di seguito tempi, condizioni e misure previste in caso di disdetta.

RIMBORSO
Disdette rimborsabili se comunicate via mail a info@latransiberianaditalia.com entro 6 giorni precedenti la partenza nella misura del:
– 50% della quota in caso di mancato rimpiazzo dei posti;
– 80% della quota in caso di rimpiazzo dei posti;
Il rimborso viene effettuato entro 7 giorni successivi alla data di effettuazione del treno storico.

CAMBIO PRENOTAZIONE
Le disdette comunicate via mail a info@latransiberianaditalia.com entro 6 giorni precedenti la partenza sono in alternativa utilizzabili per cambio prenotazione esclusivamente con una successiva data del calendario 2020, e salvo eventuale indisponibilità e integrazione tariffaria.

 Disdette non rimborsabili se comunicate via mail a info@latransiberianaditalia.com oltre il termine di 6 giorni precedenti la partenza, qualsiasi sia la motivazione della mancata partecipazione. Viene previsto in ogni caso un rimborso del 50% qualora i posti disdetti siano successivamente rimpiazzati, anche oltre i 6 giorni precedenti la partenza.

Contributo per passeggero

40€

ADULTI

0€

BAMBINI (0-4)

Agenzia Viaggi Pallenium Tourism

Agenzia Viaggi abilitata per i treni storici sulla ferrovia Sulmona-Isernia, la "Transiberiana d'Italia"